Il ritorno del crociato

12 Nov

Esattamente quando sia scomparso nessuno lo sa con certezza. Alcune cronache riportano la sua presenza  durante una discesa dal  Boè, altri garantiscono il suo ultimo avvistamento sia avvenuto a Roma, sicuramente in qualche tempio dedicato al basket, ma con certezza dove nessuno lo sa.

Ora è tornato,dove sia stato in tutti questi anni nessuno lo sa. In Terra Santa? Il fatto che sia  riapparso in un nei pressi di un monastero della capitale parrebbe confermarlo.

Si fa chiamare Gracile Semitendinoso e si sorregge ad una vite ed ad una rondella. Ecco la primaimmagine, notare l’audace calza contenitiva, segno evidente delle sue condizioni instabili… Purtroppo ci vorranno dai 4 ai 6 mesi perché si riprenda del tutto, ma l’importante è che sia tornato.

Annunci

Una Risposta to “Il ritorno del crociato”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Il mistero dei tag cinesi « Cronosisma - 12/11/2010

    […] Data la forzata immobilità ho avuto un po’ di tempo per venire a capo di questo problema e comparando i file per i quali la visualizzazione funzionava è emerso che il problema era l‘UTF-16 con il quale gran parte dei tag era stato scritto. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: