I negazionisti dell’Illinois

17 Ott

Come al solito in Italia complichiamo le cose semplici e per risolvere un problema, istituiamo un nuovo reato che va a toccare la libertà di espressione (con buona pace di chi dice che è questo non è il punto, eccome se lo è invece! E il caso Odifreddi è un bell’esempio a riguardo).
Non sarebbe più semplice applicare o, se necessario, riconfigurare il concetto di apologia di reato?
Ovvero, cambiando l’oggetto in modo da non urtare nessuno, se dici che non è vero che la Mafia esiste non commetti reato ma se dici che Bernardo Provenzano è un eroe, esplicitamente o impicitamente per le azioni che lo hanno portato alla sua condanna penale, allora sì che lo commetti.
Tu guarda se mi tocca essere dalla stessa parte di Giovanardi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: